English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Non c'e' posto al mondo che io ami piu' della cucina.
- Banana Yoshimoto -

Pasta alla gricia

Di Amministratore (del 31/03/2014  in primi, linkato 1726 volte) 

Pasta alla gricia

Difficolta  esecuzione facile Per quante persone  la ricetta 4 persone
Tempo esecuzione ricetta Tempo di preparazione:10 m Tempo di cottura:12 m
Tempo totale:22 m

Pasta (tipo rigatoni o quello che preferite):350 g - Guanciale: 250 g. - Pecorino romano grattugiato: 50 g - Acqua di cottura: Uno o due mestoli - Pepe: q.b. - sale: poco


Questa volta faremo i puristi, attenendoci a quella che è la tradizionale ricetta della pasta alla gricia.
Orgoglio del territorio laziale, questa ricetta dal gusto intenso, viene considerata da molti l'antenata dell'altrettanta gustosissima amatriciana; antenata, poiché la sua origine, sembra risalga a prima della scoperta del pomodoro in Europa.
Gli ingredienti sono pochi, ma devono essere... Non mi stancherò mai di dirlo... Di prima qualità!

  1. Versa abbondante acqua in una pentola capiente. Non appena raggiunge il bollore, aggiungi poco sale (il pecorino e il guanciale sono già saporiti di suo!), versa la pasta e... via a preparare il guanciale per la gricia!
  2. Elimina la cotenna dal guanciale, e taglialo a listarelle. Fallo rosolare in una padella antiaderente fino a che il suo grasso non si sarà sciolto e i pezzi di guanciale non saranno un po croccanti.

    Fai rosolare il guanciale in una padella antiaderente fino a che il suo grasso non si sarà sciolto e i pezzi  non saranno un po croccanti.

    Togli il guanciale dalla padella.

    Togli il guanciale dalla padella.

    Inclina la padella prima da una parte, e poi con delicatezza dall'altra. Si formeranno dei residui di pepe del guanciale, che toglieremo con della carta assorbente.

    Inclina la padella prima da una parte, e poi con delicatezza dall'altra. Si formeranno dei residui di pepe del guanciale, che toglieremo con della carta assorbente.

  3. Non appena la pasta è al dente, versala nella padella dove hai fatto sciogliere il guanciale, aggiungi poca acqua di cottura ( che svolgerà la funzione di legante"), e mescola. Aggiungi un'abbondante macinata di pepe con il guanciale che hai tenuto da parte, e mescola di nuovo. Spengi la fiamma e versa il pecorino mescolando*.

    Aggiungi un abbondante macinata di pepe e il guanciale che hai tenuto da parte e mescola di nuovo. Spengi la fiamma e versa il pecorino mescolando.

    Mescola e servi ogni porzione di pasta alla gricia con altro pecorino grattugiato fresco!

    *Se la pasta risultasse troppo asciutta, aggiungi altra acqua di cottura.

www.forchettina.it Copyright 2019   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source