English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Gli uomini malvagi vivono per poter mangiare e bere; i buoni mangiano e bevono per vivere.
- Socrate -

Crostata di marmellata

Di Amministratore (del 13/06/2011  in dolci, linkato 4683 volte) 

Crostata di marmellata

Difficoltà  esecuzionefacile Per quante persone è la 
ricetta8/12 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:45 Tempo di cottura:30
Tempo totale:1h e 15m

Questa che vi presento oggi, è un'altra buonissima crostata; uno di quei semplici dolci casalinghi che amiamo preparare in ogni occasione. Non richiede nozioni tecniche particolari, solo un minimo di manualità e attenzione nella cottura! Cosa aspetti quindi? Prova la nostra versione della "crostata di marmellata"...
Ti aspettiamo per critiche e suggerimenti!

Marmellata (Scegline una di tuo gusto!): q.b. - Farina: 500 g. - Zucchero: 250 g. - Burro: 250 g. - Uova: 5 (solo i tuorli) - Vanillina: una bustina


  1. La prima cosa da fare per questa ricetta è misurare la quantità di burro da utilizzare, e lasciarlo fuori dal frigorifero perchè si ammorbidisca.
  2. Disponi la farina su di un ripiano apposito. Metti al centro il burro, lo zucchero, l'intero contenuto della busta di vanillina, e i tuorli d'uovo. Amalgama il tutto, fino ad ottenere un composto bello compatto. Forma una palla, avvolgi in pellicola trasparente per alimenti e lascia riposare in frigo per circa mezz' ora.
  3. Togli l'impasto dal frigorifero, tagliane 1/4 con il coltello che terrai da parte per la guarnizione. Spiana i 3/4 di impasto rimasto aiutandoti con un mattarello. Ungi con del burro il contenitore per la crostata. Disponi l'impasto appena spianato nella teglia e bucherella con i rebbi di una forchetta per evitare che si gonfi in cottura. Aggiungi una buona dose di marmellata (quella che hai ami di più!), e spalmala aiutandoti con un cucchiaio.
    Stendi l' impasto che hai messo da parte e fai delle strisce*, ed un lungo serpentone per il bordo.

    Guarnisci la crostata di marmellata con delle strisce di impasto

    Disponile sulla crostata per guarnirla, e in ultimo disponi il "serpentone" per il bordo, e inforna a 180 per circa 30 minuti. Controlla ogni tanto per evitare di rovinare tutto...

    *Abbiamo ritagliato le strisce della guarnizione con uno strumento apposito con lama ondulata, ma più per migliorare l'estetica che altro! Se ti avanza dell'altro impasto, fai delle piccole palline e disponile a caso tra i riquadri.

Prova la "crostata di frutta", una variante davvero originale!

www.forchettina.it Copyright 2018   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source