English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Commestibile: buono da mangiare, sano e digeribile come un verme per un rospo, un rospo per un serpente, un serpente per un maiale, un maiale per un uomo e un uomo per un verme.
- Ambrose Bierce -

Polpette ripiene

Di Amministratore (del 09/03/2015  in secondi, linkato 2366 volte) 

Polpette ripiene

Difficoltà  esecuzionefacile Per quante persone è la ricetta4 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:15 m Tempo di cottura:10 m (circa)
Tempo totale:25 m

Salsicce: 4 - Uova: 6 - Paprica dolce: q.b. - Pangrattato: q.b. - Farina: q.b. - Prezzemolo: q.b. - Olio per friggere (di semi): q.b. -


  1. Metti un pentolino pieno di acqua sul fuoco; non appena l'acqua incomincerà a bollire, immergi 4 uova e lascia cuocere per meno di 3 minuti. La breve cottura permetterà all'albume di rapprendersi e al tuorlo di rimanere più morbido, meglio se liquido! Lascia freddare.
  2. Priva le salsicce della loro pelle e mescola la polpa con paprica dolce e prezzemolo tritato fresco.

    “Priva

    Prendi tra le mani la giusta consistenza di carne, crea una palla, schiaccia e inserisci l'uovo "sodo" privato della buccia esterna.

    “Prendi

    Chiudi bene!
  3. Prepara tre piatti, uno con farina, uno con pangrattato e l'ultimo con due uova sbattute con un pizzico di sale e del pepe. Passa le polpette prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato.

    Prepara tre piatti, uno con farina, uno con pangrattato e l'ultimo con due uova sbattute con un pizzico di sale e del pepe. Passa le polpette prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato.

    Metti a scaldare abbondante olio in un tegame capiente e non appena avrà raggiunto la temperatura, friggi le polpette avendo cura di rigirare spesso!
    Saranno pronte non appena avranno raggiunto un bel colore brunito.

    Friggi le polpette avendo cura di rigirare spesso.

www.forchettina.it Copyright 2017   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source