English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Tutta la storia umana attesta che la felicita' dellíuomo, peccatore affamato, da quando Eva mangio' il pomo, dipende molto dal pranzo.
- Lord Byron -

Pasta con la 'Nduja

Di Amministratore (del 17/12/2012  in primi, linkato 5247 volte) 

Pasta con la 'nduja

Difficoltà  esecuzionefacile Per quante persone è la ricetta4 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:15 m Tempo di cottura:20 m
Tempo totale:35 m

Bucatini: 400 g - Salsa di pomodoro: 400 g - Pomodorini pachino*: 10 - Nduja: quattro cucchiai - Melanzana*: 1 media - Cipolla: 1 media - Salame*: qualche fettina spezzettata (se fosse soppressata! Che delizia) - Olive nere: 10 (denocciolate e tagliate in due) - Capperi: 30 g - Aglio: uno spicchio - Olio extravergine di oliva: q.b. - Olio di semi: q.b. - sale: q.b. -

* La melanzana, i pomodorini pachino e la soppressata, sono un'aggiunta personale alla ricetta originale.

Quello che vi presento oggi, è un piatto di pasta sostanzioso e ricco di sapori della Calabria. Se siete in vacanza da quelle parti, non lasciatevi scappare l'occasione di portarvi a casa la 'Nduja calabrese, un salame morbido spalmabile e piccante.
"La andouille", ha origini francesi, la traduzione di questa parola è "frattaglie insaccate", e descrive appieno come veniva preparato all'epoca, ma oggi la procedura è quella tipica del salame con l'aggiunta di segreti tradizionali!
Personalmente ho assaggiato sia la 'nduja in barattolo sott'olio, che quella conservata in budello; sembra che quest'ultima sia l'originale, ma in quanto a conservazione la prima non ha assolutamente rivali.
Scegliete quella che preferite e portatevi a casa questo gioiellino della cucina calabrese.

  1. Soffriggi in una padella capiente con un filo di olio di oliva la cipolla e l'aglio tritati. Non appena imbiondisce la cipolla, aggiungi la 'nduja, e non appena si colora il tutto, aggiungi il pomodoro e una decina di pomodori pachino tagliati in quattro.

    Pasta con la 'nduja

    Pasta con la 'nduja

    Cuoci per almeno una decina di minuti.
  2. Pulisci una melanzana e riducila a tocchetti. Friggi in olio di semi.

    Pasta con la 'nduja

    Fai bollire l'acqua e non appena bolle versaci la pasta. Noi abbiamo scelto i bucatini. Aggiungi poco sale e attendi il tempo consigliato di cottura.
  3. Aggiungi al sugo capperi e olive e qualche fetta di salame tritata a coltello. Cuoci per 5 minuti ancora.

    Pasta con la 'nduja

  4. Scola la pasta e versala nella padella per insaporirla con il sugo. Versaci le melanzane fritte e servi!

www.forchettina.it Copyright 2019   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source