English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Mangiare e' una necessita', mangiare intelligentemente e' un'arte.
- La Rochefoucoult -

Involtini di verza ripieni

Di Amministratore (del 30/04/2012  in secondi, linkato 3428 volte) 

Involtini di verza ripiena

Gentile contributo di: Maria Rosaria


Difficoltà  esecuzionemedia Per quante persone è la 
ricetta4 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:25 Tempo di cottura:1h
Tempo totale:1h e 25m

Verza riccia (quelle più esterne e dure della pianta) : 8 foglie - Carne macinata : 150 g - Carne macinata di maiale : 150 g - Salsiccia macinata : 1 - Cipolla : 1 piccola - Pancetta affumicata a dadini : q.b. - Parmigiano Reggiano grattugiato : q.b. - Uovo : 1 - Pangrattato : 1 cucchiaio - Peperoncino : q.b. - Aglio : 1 spiccho - Acqua : Un bicchiere - Vino bianco : Mezzo bicchiere - sale, pepe e noce moscata : q.b.


  1. Metti in una padella dell’olio con la cipolla tritata, i due tipi di carne e la salsiccia senza pelle e schiaccia il tutto con una forchetta, quindi condisci con sale e pepe.
    Quando l’acqua della carne si sarà ritirata, senza farla rosolare, spegni e lascia raffreddare.
  2. Metti il tutto in un recipiente e aggiungi il parmigiano, l’uovo, la noce moscata, il pangrattato e amalgama il tutto.
  3. A parte metti a bollire dell’acqua salata e versa le foglie di verza già lavate e lasciale cuocere per circa 2 minuti quindi travasale in un altro recipiente contenente acqua fredda per evitare che continuino a cuocere, poi scolale e disponile in un nuovo recipiente; questa operazione va fatta con non più di tre foglie per volta.
  4. Quindi le foglie scolate dell’acqua vanno adagiate su un tagliere, private della nervo centrale della foglia che non va gettato ma spellato, ridotto a pezzettini e aggiunto al composto precedentemente preparato.
    Le foglie così preparate vanno adagiate nuovamente sul tagliere e riempite con circa un cucchiaio e mezzo del composto, e ripiegate come degli involtini.
  5. Adagia gli involtini così ottenuti in un tegame, unisci un bicchiere di acqua, mezzo di vino bianco, 1 spicchio d’aglio, pancetta (o la carne che ti è avanzata), sale, peperoncino (se piace anche del dado).
    Copri e lascia cuocere per circa 1 ora, rigirale con dolcezza una volta per evitare che si attacchino al tegame!

Involtini di verza ripiena

www.forchettina.it Copyright 2021   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source