English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
A volte e' difficile fare la scelta giusta perche' o sei roso dai morsi della coscienza o da quelli della fame.
- Totò -

Pesce all'acqua pazza

Di Amministratore (del 02/04/2012  in secondi, linkato 3978 volte) 

Pesce all'acqua pazza

Difficoltà  esecuzionemedia Per quante persone è la 
ricetta4 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:30 m Tempo di cottura:25 m
Tempo totale:55 m

Pesce di mare (orata, spigola, dentice ecc.) : tra 800g / 1Kg - Pomodori pachino : 300 g. - Aglio : 4/5 spicchi - Prezzemolo tritato : un ciuffetto - Acqua : mezzo bicchiere circa (dipende dal contenitore di cottura) - Vino bianco : mezzo bicchiere circa (dipende dal contenitore di cottura) - Olio extravergine di oliva : tre cucchiai o poco più - Sale : q.b. - Pepe : q.b. - :


  1. Per prima cosa, pulisci il pesce: elimina le squame, le pinne dorsali e ventrali. Fai un taglio lungo la pancia ed elimina tutte le viscere. Sciacqua con cura sotto acqua corrente, e tampona l'interno del pesce con carta assorbende (per alimenti) per eliminare l'eccesso di acqua.
    Metti all'interno della pancia del pesce poco sale, del pepe, del prezzemolo tritato e uno spicchio di aglio intero
    Puoi saltare parte del primo passaggio se il pesce te lo fai pulire dal tuo venditore! Di conseguenza si ridurranno anche il tempo di preparazione e la difficoltà di esecuzione.
  2. Adagia il pesce in una padella capiente nella quale avrai versato l'olio extravergine di oliva. Taglia i pomodorini pachino in quattro parti e versa nella padella assieme a 3 spicchi di aglio interi, l'acqua e il vino (i liquidi devono arrivare a meno della metà dell'altezza del pesce). Aggiungi poco sale e del pepe (Del peperoncino come alternativa).
  3. Cuoci* a fuoco medio per circa 25 minuti; i primi 10 minuti con il coperchio! Il tempo di cottura dipende dalla grandezza del pesce.

    * Il pesce, soprattutto se è grande, non va girato.
    Nappane la superficie con il sugo e scuoti leggermente la padella per evitare che si attacchi al fondo

  4. Elimina la lisca e le spine e servi in bella mostra in una pirofila.

www.forchettina.it Copyright 2021   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source