English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Da quando Eva mangio' il pomo, la felicita' dell’uomo dipende molto dal pranzo
- Lord Byron -

Merluzzo al forno

Di Amministratore (del 05/03/2012  in secondi, linkato 3556 volte) 

Merluzzo al forno

Difficoltà  esecuzionefacile Per quante persone è la 
ricetta4 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:5 m Tempo di cottura:20 m
Tempo totale:25 m

Merluzzo (a tranci) : 700 g - Olio extravergine di oliva : q.b. - Farina 00 : q.b. - Sale e pepe : q.b. - Rosmarino : q.b.


Il Merluzzo è stato uno degli alimenti principi della cultura culinaria Vichinga. Si prestava ad essere essiccato come provvista invernale o come scorta di guerra. Oggi, lo si consuma principalmente fresco e le numerose preparazioni lasciano spazio solo alla fantasia. Tra queste, ve ne suggeriamo una estremamente semplice, il Merluzzo al forno, che va cucinato con ingredienti di prima scelta!

  1. Noi abbiamo comprato il merluzzo già diviso in tranci.
    Passa sotto acqua corrente e asciuga ogni pezzo tamponandolo con un canovaccio o con della carta assorbende da cucina.
  2. Versa della farina su di un piattino e passaci i tranci di merluzzo; ricoprine ogni loro parte.

    Versa della farina in un piattino e passaci i tranci di merluzzo, ricoprendone ogni parte.

  3. Disponi su di una teglia della carta carta da forno. Aggiungi un filino di olio e disponi i tranci uno di fianco all'altro. Aggiungi un pizzico di sale e pepe e il rosmarino. Aggiungi qualche goccia di olio!

    Disponi su di una teglia della carta carta da forno. Aggiungi un filino di olio e disponi i tranci uno di fianco all'altro.

  4. Inforna a 180° per 20 minuti circa, o almeno fino a quando non si saranno leggermente dorati!
Abbiamo accompagnato questo piatto con delle patate al forno. La soluzione che abbiamo adottato è questa: porta avanti la cottura dele patate al forno per almeno 25 minuti. Le abbiamo adagiate e condite su carta da forno; sufficiente per evitare poi che l'olio strabordi. Quando poi abbiamo aggiunto il pesce, non abbiamo fatto altro che ritagliarci uno spazio perchè ci entrasse. La foto è di sicuro più eloquente!

Quando poi abbiamo aggiunto il pesce, non abbiamo fatto altro che ritagliarci uno spazio perchè ci entrasse.

Ovviamente, questa è la soluzione che abbiamo trovato conveniente al momento... Voi potete tranquillamente scegliere due recipienti separati!

Se ti piace il merluzzo, ti suggerisco di provare anche: Merluzzo al forno con pomodorini pachino e zucchine

www.forchettina.it Copyright 2021   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source