English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Commestibile: buono da mangiare, sano e digeribile come un verme per un rospo, un rospo per un serpente, un serpente per un maiale, un maiale per un uomo e un uomo per un verme.
- Ambrose Bierce -

Abbacchio con patate e piselli

Di Amministratore (del 21/11/2011  in secondi, linkato 2463 volte) 

Abbacchio con patate e piselli

Difficoltà  esecuzionefacile Per quante persone è la 
ricetta4/6 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:15 Tempo di cottura:50
Tempo totale:1h e 5m

Abbacchio : 800 g - Patate (a tocchetti) : 500 g - Piselli surgelati : 200 g - Cipolla : 1 - Formaggio Pecorino : 30 g - Vino bianco : 1 bicchiere circa - Olio extravergine di oliva : q.b. - Sale e pepe : q.b. -


Prima di iniziare la ricetta, ricordati di scongelare i piselli!
  1. Rosola in un largo tegame l'abbacchio con dell'olio. Quando si sarà ben dorato, trasferisci il tutto in una teglia da forno.

    Quando si sarà ben dorato, trasferisci il tutto in una teglia da forno

  2. Taglia le cipolle a rondelle, lava, sbuccia, e taglia le patate a tocchetti. Metti tutto assieme in un recipiente capiente, aggiungi i piselli e mescola tutto assieme con sale, pepe, olio e pecorino grattugiato.

    Metti tutto assieme in un recipiente capiente, aggiungi i piselli e mescola tutto assieme con sale, 

pepe, olio e pecorino grattugiato.

  3. Versa tutto sulla carne fino a ricoprirla. Aggiungi un bicchiere di vino bianco e solo se necessario, altro olio.

    Versa tutto sulla carne fino a ricoprirla

    Copri con la carta stagnola e lascia cuocere per mezz'ora. Togli la carta stagnola e continua la cottura fino a doratura delle patate.

www.forchettina.it Copyright 2019   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source