English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
L'uomo mangia anche con gli occhi, specie se la cameriera e' carina!
- U. Tognazzi -

Coniglio all' ischitana di zio ViciŤ

Di Amministratore (del 19/10/2009  in secondi, linkato 5099 volte) 

Coniglio all'ischitana

Difficoltà  esecuzionemedia Per quante persone è la ricetta4/6Tempo esecuzione ricetta5 ore di marinatura + 40 minuti

Un coniglio (Kg. 1,5 circa) - 50 gr. di pancetta - Una cipolla media - 2 carote - 10 pomodori pachino - Un bicchiere di vino bianco - sale e pepe.

  1. Taglia a pezzi il coniglio, sciacqualo sotto acqua corrente e mettilo in un recipiente a marinare con un bicchiere di acqua e mezzo di vino per circa 5 ore.
  2. Scola il coniglio e mettilo in una padella a fiamma bassa. Questo per asciugare e dare una precottura al coniglio.

    Questo per asciugare e dare una precottura al coniglio

  3. Trita a coltello la cipolla le carote e la pancetta, e lascia appassire il tutto in padella con poco olio. Aggiungi i pomodorini pachino tagliati a tocchetti, del peperoncino, il prezzemolo tritato e lascia appassire.

    Trita a coltello la cipolla le carote e la pancetta, e lascia appassire il tutto in padella.

  4. A questo punto, metteteci il coniglio che stava cuocendo nell'altra padella. Rigirate perchè si insaporisca del condimento, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e mezzo di vino, coprite e lasciate cuocere.

    Rigirate perchè si insaporisca del condimento, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e mezzo di vino, coprite e lasciate cuocere.

    Da questo momento in poi, la cottura dovrebbe terminare quando il tutto è evaporato, ma dato che tutto dipende dalla grandezza del coniglio (tipo), dalla padella e dalla fiamma, vi consiglio di rigirarlo spesso e controllarne la cottura. Nel caso vi fosse la necessità di prolungare la cottura, aggiungi altra acqua.

www.forchettina.it Copyright 2018   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source