English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Le persone che amano mangiare, sono sempre le persone migliori.
- Julia Child -

Patate fritte all'origano

Di Amministratore (del 29/09/2008  in secondi, linkato 7194 volte) 


Patate fritte all'origano

Difficoltà esecuzionefacile Per quante persone è la ricetta4 persone Tempo esecuzione ricetta45 minuti circa

Patate 1Kg. - due spicchi di aglio - farina q.b. - olio di arachidi per friggere - origano, peperoncino e sale.

  1. Sbuccia e lava le patate. Asciugale con un panno da cucina (o con carta assorbente) e taglia le patate a fette grossolane dello spessore di quasi un centimetro.
  2. Metti le patate tagliate in un largo recipiente. Aggiungi l'aglio sbucciato e schiacciato. Metti l'origano e aggiusta di sale e peperoncino tagliato fino. Amalgama bene il tutto.
  3. Aggiungi nel recipiente la farina un pò alla volta; il quantitativo di farina dipende da quanto la patata ne assorbirà. Il quantitativo deve essere moderato!
  4. Metti l'olio* in una larga padella e aggiungi le patate un po alla volta. Schiacciale un poco perchè si compattino. Cuoci i primi 15 minuti con il coperchio a fuoco moderato.

    Schiacciale un poco perchè si compattino

  5. Togli il coperchio e dopo altri 15 minuti devi rigirare il tutto. Mi raccomando questo passaggio è critico e ci si potrebbe scottare seriamente!!!
  6. Per rigirare il tutto noi abbiamo fatto così: aiutandoti con il coperchio della padella, versa l'olio bollente (fate attenzione!!!) nel piatto fondo. Dopo averlo versato tutto, procedete a rigirare le patate. Rimetti l'olio nella padella e procedi la cottura per altri 20 minuti circa o fino a quando le patate non saranno dorate.
*Il quantitativo d'olio dipende dalla larghezza della padella e dalle patate. L'olio deve arrivare fino alla metà dello "strato" di patate.

www.forchettina.it Copyright 2021   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source