English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Il mio animale preferito e' la bistecca.
- Fran Lebowitz -

Pan Burger alla Wellington

Di Amministratore (del 21/01/2013  in ricette uniche, linkato 2052 volte) 

Pan Burger alla Wellington

Gentile contributo di: Filippo

Difficoltà  esecuzioneelaborata Per quante persone è la ricetta4/6 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:24h+15 Tempo di cottura:15
Tempo totale:24h e 30m

Hamburger: 6 - Funghi: 200 g. - Formaggio cheddar: una confezione - Mostarda: q.b. - Hamburger: 6 - Semi di papavero (o sesamo o altro): q.b. - Olio extravergine di oliva: q.b. - Farina (Marino o manitoba): 1 kg - Lievito: 27/30 g. - Sale: q.b. - Acqua: q.b. -


Quella che Filippo ci presenta oggi, è una ricetta originale che ha trovato, e che ha pensato bene di condividere con la variante dell'impasto "metodo Bonci" e l'aggiunta di alcuni ingredienti tipici del Filetto alla Wellington. Abbiamo rinominato la ricetta "pan-burger", poichè il prodotto finale assomigliava, anche nella consistenza, più ad un panino che ad una pizza.
Il nostro amico filippo, ha seguito fedelmente la tecnica dell'impasto di Gabriele Bonci che trovate nei video di YouTube. Ovviamente, voi potete utilizzare la tecnica dell'impasto che preferite, abbreviando così i tempi!

  1. Lavora la farina* con l'acqua in una ciotola capiente, aggiungi il lievito (7 g per chilo di farina), e impasta con cura fino ad ottenere un panetto compatto. A questo punto si inizia ad aggiungere poca acqua e a "stracciare" l'impasto. Aggiungi 40 gr. di olio extravergine di oliva per chilo di farina, e ancora dell'altro sale (20 g circa). Lavora il panetto fino a che avrà una consistenza morbida e oleosa. Lascia riposare l'impasto in una ciotola per 10 minuti.

    *1 kg di farina (io ho usato la tanto pubblicizzata farina marino) ma anche manitoba di buona qualità va bene e i rigiri (nel secondo video) li ho fatti con la farina di farro.

  2. Questo impasto va rigenerato diverse volte. Il procedimento è questo che vi elenco sotto e che potete seguire nel video 2 e va ripetuto 5 volte: Aggiungi la farina sul ripiano e versaci il panetto. Lavoralo ripiegandolo su se stesso ( La "piega " della pasta deve essere sempre in verticale rispetto al nostro corpo) e facendogli assorbire solo parte della farina che avete generosamente sparso sul ripiano. Mettete a riposare per 10 minuti.

  3. Prendi l'impasto che hai lasciato riposare per 24h e dopo incomincia ad allargarlo con le dita su di un ripiano infarinato. Inizia prima dai bordi e poi procedi con il centro. Rigira l'impasto e continua ad allungarlo e ad allargarlo utilizzando sempre con la punta delle dita. In questa fase si usa molta farina sul ripiano!

  4. Scotta velocemente gli hamburger in una padella rovente per siggillarne i succhi.
    [PASSAGGIO FACOLTATIVO] - La sera prima, prendi i funghi champignon, tritali con un mixer e metti l'impasto sulla padella, aggiungi il sale. Quando tutta l'acqua dei funghi sarà assorbita i funghi sono pronti.
  5. Stendi la pasta delle dimensioni giuste per contenere l'hamburger.

    Pan-burger

    spennella con la mostarda l'hamburger (io ho utilizzato la mostarda inglese, ma alcuni commensali l'hanno giudicata troppo forte), aggiungi un poco di pasta di fungo, una sottiletta di cheddar, una fetta di bacon/pancetta arrotolata.
    In pratica, puoi farcirlo come meglio credi, basta un pizzico di fantasia!

    Pan-burger

    Pan-burger

    Chiudi la pasta della pizza a panino, buca la superficie con i rebbi di una forchetta, spolvera con dei semi di papavero e inforna a 220 per 10 minuti circa.

    Pan-burger

    La fantasia ha generato un'idea così originale. Ringrazio chi l'ha inventata!

www.forchettina.it Copyright 2018   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source