English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Quando si mette una bistecca su un occhio nero, bisogna guarnirla con aglio e prezzemolo?
- Da "Dylan Dog" -

Frittata di spinaci ripiena

Di Amministratore (del 10/12/2012  in secondi, linkato 2785 volte) 

Frittata di spinaci ripiena

Difficoltà  esecuzionefacile Per quante persone è la ricetta4/6 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:20m - Tempo di cottura:25m
Tempo totale:45m

La frittata, è una ricetta classica molto diffusa in Italia. Ma non tutti sanno, che in realtà, la patria della frittata è l'Africa settentrionale. In quei luoghi, nacque per prima l'idea di usare l'uovo come collante per amalgamare i diversi ingredienti.
Quella che vi presentiamo oggi, è una gustosa variante con ripieno di prosciutto cotto affettato e fontina.

Spinaci: 600 g - Uova: 8 - Prosciutto cotto affettato: 200 g - Fontina affettata: 200 g - Parmigiano reggiano grattugiato: 100 g - Olio extravergine di oliva: q.b. - Sale: poco - Pepe nero: q.b.


  1. Monda gli spinaci e lavali bene sotto acqua corrente. Strizzali e cuoci in una padella con un filo di olio. Aggiungi poco sale e lascia cuocere per 5 minuti. A cottura ultimata, tritali a coltello grossolanamente.
  2. Rompi le uova in un recipiente capiente, aggiungi il parmigiano grattugiato, un poco di pepe tritato al momento. Sbatti il tutto con una forchetta. Aggiungi nel composto gli spinaci e mescola.

    Frittata di spinaci ripiena

  3. Fodera una teglia rotonda con della carta da forno. Versa metà del composto e distribuiscilo uniformemente nella teglia.

    Frittata di spinaci ripiena

    Aggiungi la fontina e poi il prosciutto cotto.

    Frittata di spinaci ripiena

    Frittata di spinaci ripiena

    Ricopri con il composto rimamente e spolvera la superficie con altro parmigiano grattugiato.

    Frittata di spinaci ripiena

    Cuoci a forno preriscaldato a 180 per 18 minuti circa.
    Lascia riposare la frittata qualche minuto prima di servire!

www.forchettina.it Copyright 2019   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source