English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Il cioccolato e' storia, la Nutella e' pettegolezzo
- Martino Ragusa -

Zuppa di fagioli cannellini e cozze

Di Amministratore (del 03/12/2012  in primi, linkato 6512 volte) 

Zuppa di fagioli cannellini e cozze

Difficoltà  esecuzionefacile Per quante persone è la ricetta4/6 persone Tempo esecuzione ricetta
Tempo di preparazione:20m - Tempo di cottura:40m
Tempo totale:1h

Cozze: 1Kg - Fagioli Cannellini: due confezioni (circa 600 g.) - Brodo: mezzo dado molto diluito (se di pesce è meglio!) - Scalogno: 1 - Aglio: uno spicchio - Pomodorini pachino: 8 - Prezzemolo: q.b. - Olio extra vergine di oliva: q.b. - Pepe: q.b. -

La passione per le zuppe di un'amica del sud America, che ne mangia di continuo, ci ha fatto desiderare di provarne una. Tra le varie zuppe, quella che ci ha ispirato maggiormente, è quella che vi presento oggi con i fagioli cannellini e le cozze. Devo dire, che come un bimbo, non facevo altro che tuffarci dentro del pane tostato!
E' una delizia del palato, credeteci! Ideale nelle giornate di freddo intenso.


  1. Lava le cozze e raschiale in acqua corrente con una spugnetta. Cuoci in un tegame alto con olio e aglio; sono cotte quando le valve si aprono. Metti da parte i frutti delle cozze assieme al liquido di cottura opportunamente filtrato! Se vuoi, conserva per dopo qualche guscio per presentare il piatto.
  2. Pulisci lo scalogno, tritalo e lascialo imbiondire in una casseruola con un filo di olio. Aggiungi i fagioli cannellini sgocciolati, l'acqua delle cozze e il mezzo dado di brodo. Aggiungi un paio di mestoli di acqua (ovviamente potete aggiungerne di più, se vi piace più brodosa), i pomodorini tagliati in quattro, e cuoci per mezzora .
  3. Passata la mezz'ora, aggiungi del pepe tritato fresco, le cozze, e continua la cottura per 5 minuti ancora. Prima di servire, spengi la fiamma e versa il trito di prezzemolo e un filo di olio extra vergine di oliva a crudo.

A noi la zuppa ci piace più "brodosa" del normale. La scusa, è di accompagnarla con pane tostato al forno. Per i più temerari che amano le zuppe gustose, suggeriamo un velo di aglio a crudo sul pane.

A noi la zuppa ci piace più

www.forchettina.it Copyright 2019   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source