English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Peggio di una donna che sa cucinare e non cucina e' quella che non sa cucinare, ma cucina lo stesso.
- Anonimo -

Polpettine di spinaci

Di Amministratore (del 17/01/2011  in secondi, linkato 11717 volte) 

Polpette di spinaci

Gentile contributo di Mariarosaria

Difficoltà  esecuzionefacilePer quante persone è la ricetta4Tempo esecuzione ricetta30

Spinaci freschi 1 kg. - 200 gr. di salame milano - 3 uova intere - Parmigiano Reggiano grattatugiato - Mozzarella o in alternativa delle sottilette - Pan grattato q.b. - burro q.b. - farina tipo 0 - noce moscata - sale e pepe.

  1. Lessa gli spinaci in poca acqua leggermente salata. Scola per bene e ripassa in padella con burro e parmigiano (lascia che si "asciughi" per bene).
  2. Fai freddare gli spinaci, e trita grossolanamente a coltello. Riponi il tutto in un recipiente*.
  3. Aggiungi al composto le uova, il salame sminuzzato a coltello, e condisci con parmigiano e poca noce moscata grattugiata.
  4. Taglia la mozzarella a dadolini. Prendi del composto di spinaci e crea una polpetta facendo ruotare il tutto nei palmi della mano. Fai un buco con un dito, mettici un pezzettino di mozzarella e richiudi. Continua fino ad esaurimento del composto.
  5. Prepara a parte un uovo sbattuto con del pepe e poco sale. Ripassa le polpette nella farina, nell'uovo e infine nel pangrattato.

    Puoi prepare questo composto anche qualche giorno prima, e conservarlo in frigo sino al momento di preparare le polpettine

    Friggi il tutto in olio ben caldo!

    Friggi il tutto in olio ben caldo

* Puoi prepare questo composto anche qualche giorno prima, e conservarlo in frigo sino al momento di preparare le polpettine.

www.forchettina.it Copyright 2021   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source