English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Non c'e' uomo che non mangi e non beva; pochi, pero', sono quelli che apprezzano il buon sapore.
- Chan Chung-Yung -

Ravioli bicolore funghi porcini e seppie - di Valter Cedroni

Di Amministratore (del 14/09/2009  in primi, linkato 5023 volte) 

Ravioli bicolore funghi porcini e seppie

Difficoltà  esecuzionedifficoltà  media Per quante persone รจ la ricetta4Tempo esecuzione ricetta60 minuti

Pasta sfoglia: 400 gr. di farina - 4 uova - un cucchiaio di olio di oliva - un pizzico di sale, nero di seppia.
Per il ripieno: 200 gr. di funghi porcini* freschi - 600/700 gr. di seppie - olio extravergine di oliva - aglio in camicia - prezzemolo - mezzo bicchiere di vino bianco.
Condimento: Pomodorini ciliegina (o in alternativa pachino o datterino) spellati per bollitura in acqua - uno spicchio di aglio - poco olio di extravergine di oliva - prezzemolo - peperoncino.

  1. Prepara la sfoglia tenendo presente di dividere in due gli ingredienti per poter creare le sfoglie bicolori, una nera (con nero di seppia) e l'altra nel modo tradizionale. Come di consueto, metti la farina a fontana su di un piano di lavoro e dopo aver praticato un buco centrale, versaci le uova, l'olio, e un pizzico di sale (per il secondo impasto aggiungi il nero di seppia). Mescola il tutto e pian piano incorpora la farina; lavora energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Lascia riposare i panetti in frigo per 15 minuti.
  2. Soffriggi in una padella l'aglio in camicia con l'olio di oliva e aggiungi le seppie precedentemente lavate e tagliate fini. Dopo circa 5/7 minuti aggiungi mezzo bicchiere di vino bianco. Evaporato l'alcol, aggiungi i funghi porcini freschi tagliati grossolanamente, prezzemolo tritato e poco peperoncino, e continua a cuocere per 10 minuti. A termine cottura spengi e lascia raffreddare. Una volta freddato, versa il tutto su di un tagliere e trita a coltello.
  3. Stendi le paste sfoglie aiutandoti con un matterello e disponi a mucchietti il ripieno su una di esse. Sovrapponi l'altra pasta sfoglia e taglia il raviolo. Avrai quindi una faccia del raviolo chiara e l'altra scura.
  4. Porta ad ebollizione una pentola di acqua leggermente salata.
  5. Prepara il condimento con un soffritto di aglio, pomodorini spellati tagliati a dadolini, prezzemolo e peperoncino. Cuoci al massimo per 5 minuti.
  6. Cuoci i ravioli nell'acqua bollente, scolali non appena affiorano, e ripassali in padella con il condimento appena preparato. Servi caldi!

    Ravioli bicolore funghi porcini e seppie

*Se non trovi i funghi porcini freschi, puoi usare anche quelli secchi; basta ammollarli qualche minuto in acqua calda prima di usarli.

Gentile contributo di Valter Cedroni

www.forchettina.it Copyright 2021   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source