English version Chinese version
Siamo a 436 ricette!
Il mio animale preferito e' la bistecca.
- Fran Lebowitz -

Pomodori sott'olio ripieni

Di Amministratore (del 17/11/2008  in ricette uniche, linkato 9658 volte) 

pomodori sott'olio ripieni

Difficoltà esecuzionedifficoltà media Per quante persone è la ricetta... Tempo esecuzione ricetta40 minuti

300 gr. di pomodori secchi - acciughe sotto sale q.b - olio di arachidi - capperi - aglio - origano - peperoncino - mezzo bicchiere di aceto bianco e mezzo bicchiere di acqua.

  1. Metti l'aceto e l'acqua in una pentola e porta a ebollizione. Versaci i pomodori secchi e lascia cuocere per due minuti. Scola i pomodori e stendi ad asciugare su carta assorbente.
  2. Su ogni pomodoro metti un pezzetto di aglio, il filetto di acciuga e il cappero. Ricopri* con un'altro pezzo di pomodoro e sitema in un recipiente di vetro precedentemente sterilizzato.
  3. Continua a riempire la base del vaso con altri pomodori, e poi spolvera, su questo e ogni strato successivo, con origano e peperoncino. Aggiungi l'olio di arachidi fino a superare l'ultimo strato di pomodori. Conserva** fuori dal frigo per almeno una settimana prima di mangiarli.
*La versione della ricetta in foto mostra i pomodori "legati" assieme da uno stuzzicadenti; potete anche evitare di farlo!
**I sott'olio in genere NON si conservano a lungo, tutto si riconduce a quanta cura mostrate nella preparazione. Ricordate di rimboccare sempre con dell'olio il vaso di vetro fino a coprire il prodotto ad ogni uso. Se si seguono queste indicazioni, il prodotto rimane commestibile al massimo per due mesi.
Se si dovessero presentare muffe o condizioni di colore diverse dal consueto, NON mangiate e buttate via il tutto!

www.forchettina.it Copyright 2020   Tutti i diritti riservati.

powered by dBlog CMS® Open Source