Ciambelle. Ricette gratuite!
Ciambelle


Fotografia e arti visive
Feste per bambini a roma


Difficoltà1Persone8Tempo in minuti40+60
Ciambelle

500 gr. di farina - 400 grammi di patate - 50 gr. di margarina - 2 uova - 4 cucchiai di zucchero - 25 gr. di lievito - una buccia di limone grattugiato - un bicchierino di liquore (esempio: anice, rhum o limoncello) - olio di semi per friggere.

Prepara il solito impasto
Riduci il panetto in parti pi¨ piccole
Friggi fino a doratura
Elimina l'olio in carta assorbente
Ripassa la ciambella nello zucchero

Passa le patate sotto acqua corrente per eliminare i residui di terra. Mettile in un recipiente con acqua e lascia cuocere per circa (1) mezz'ora. Scolale e pelale aiutandoti con coltello e forchetta o in alternativa a quest'ultima, con un comune canovaccio. Passale con lo schiacciapatate e lascia freddare.
Prepara su di una spianatoia tutti gli ingredienti e amalgama con energia fino ad ottenere un composto omogeneo; suddividilo in panetti più piccoli e prepara le ciambelle in questo modo:

1 - crea dei "serpentelli" con parte dell'impasto
2 - unisci le due estremità.

Crea una specie di serpente Unisci le estremitÓ

Sistema tutte le ciambelle sul ripiano appena utilizzato, copri con un panno e lascia lievitare per circa un'ora.
Versa l'olio in un padella dai bordi alti e lascia scaldare a fiamma vivace. Friggi facendo attenzione a cuocerle uniformemente (fino a doratura); girale aiutandoti con un paio di forchette.
Scolale, mettile su carta assorbente, e ripassale nello zucchero (vedi ultima foto a lato).

(1) Le patate sono cotte, quando si riescono ad infilare facilmente nella patata, i rebbi di una forchetta.