www.forchettina.it Copyright 2021   Tutti i diritti riservati.

Calamari con peperoni


La mousse au chocolat non si mangia. E' lei a mangiare noi.
Da Marino Niola "Si fa presto a dire cotto" - Bologna, Il mulino, 2009

Calamari con peperoni

Difficoltà esecuzionefacile Per quante persone è la ricetta4 persone Tempo esecuzione ricetta30 minuti

800 gr. di calamari - 3 peperoni (rossi e gialli) - 2 cipolle - 5 cucchiai di olio - un goccio di vino bianco - sale e pepe

  1. Soffriggi in una padella una cipolla tritata con tre cucchiai di olio. Lascia imbiondire.
  2. Pulisci i calamari, lavali, e riducili a rondelle. Aggiungi al soffritto di cipolla, aggiungi del prezzemolo tritato e aggiusta di sale e pepe.

    Aggiungi i calamari al soffritto di cipolla

    Lascia cuocere per mezz'ora circa a fuoco basso. Ad un minuto dalla fine, aggiungi e lascia evaporare una spruzzata di vino bianco.
  3. Mentre cuociono i calamari, disponi in un altro tegame il restante olio e l'altra cipolla tagliata fine. Lascia soffriggere e aggiungi i peperoni tagliati a pezzi. Aggiusta di sale e pepe e lascia cuocere per 20 minuti.

    Lascia soffriggere e aggiungi i peperoni tagliati a pezzi

  4. A termine cottura unisci e lascia mantecare assieme per altri 10 minuti.

    A termine cottura unisci e lascia mantecare assieme per altri 10 minuti.

Per un peperone più digeribile:
- elimina i semi e le nervature bianche all'interno del peperone.
- Ai più sensibili consiglio di eliminare parte della buccia del peperone con un pela patate.