www.forchettina.it Copyright 2021   Tutti i diritti riservati.

Bocconcini di tacchino con anacardi


Detesto l'uomo che manda giu' il suo cibo affettando di non sapere che cosa mangia. Dubito del suo gusto in cose piu' importanti.
Charles Lamb

Tacchino con anacardi

Difficoltà esecuzionefacile Per quante persone è la ricetta4 persone Tempo 
esecuzione ricetta30 minuti

Petto di tacchino 800 gr. - amido di mais - 4 cipollotti - 90 gr. di anacardi sgusciati - 4 cucchiai di salsa di soia - 4 cucchiai di vino bianco - olio di semi - vino.

Questa è una versione riveduta della tradizionale cucina cinese. Ovviamente si possono adattare altri ingredienti come, le mandorle pelate o le arachidi; il limite è la tua fantasia!
  1. Taglia la carne in bocconcini di 3/4 centimetri di lato.

    Taglia la carne in bocconcini di 3/4 centimetri di lato.

    Ripassali nell'amido di mais, elimina l'eccesso passando tra le mani. Mettili in un piattino.
  2. Lava e asciuga i cipollotti. Dividi la parte bianca da quella verde e taglia entrambi sottilmente.
  3. A parte prepara in un bicchiere i quattro cucchiai di soia con il vino.
  4. Scalda 4 cucchiai di olio in una padella antiaderente, e rosola a fuoco vivace i bocconcini per 3/4 minuti. Scola aiutandoti con un mestolo forato e tieni da parte.

    Mettili in un piattino.

  5. Abbassa la fiamma e cuoci i cipollotti (la parte bianca) nell'olio di cottura dei bocconcini, aggiungi del sale e dopo 4 minuti aggiungi nuovamente i bocconcini di tacchino nella padella.

    aggiungi del sale e dopo 4 minuti aggiungi nuovamente i bocconcini di tacchino nella padella

    Aggiungi la parte verde dei cipollotti e gli anacardi. Dopo un paio di minuti aggiungi la salsina preparata nel bicchiere, lascia evaporare l'alcol, aggiusta di sale (se necessario!), un pizzico di pepe, e servi caldo!